Edizione 2016

Gagliardi e Papagna volano sui 10 Km della Fraschetta

Molti hanno detto: il rettilineo finale sembrava non finire mai….Prima edizione, si ritorna alla domenica mattina dopo un trofeo Solvay di qualche anno fa, gara certificata quindi importante ben figurare per crescere negli anni a venire. E sembra che alla fine ci siamo riusciti, i numeri di partecipanti non sono eccezionali ma era una giornata densa di appuntamenti ed era difficile fare di più, una gara nuova paga sempre.
Il rettilineo finale ha visto volare Gabriele Gagliardi della Brancaleone Asti e Laura Papagna del Cus Genova, giovani runner che hanno fatto registrare due ottimi tempi e credo che per entrambi la soddisfazione sia tanta. Gabriele, che aveva già vinto da queste parti, sperava di stare sotto i 32′ ma l’appuntamento è solo rimandato. Dietro di lui un altro 22enne che fa sempre parlare di sè, Enrico Imberciadori delle Frecce Zena anche lui sotto i 33′. Terzo posto per un altro 22enne, Yally Mamadou che migliora il tempo del lunedì di Pasqua, poco sopra i 34′. E dietro di lui un ottimo Gabriele Astorino in 34’40”, bella gara per il nostro atleta in attesa di scendere ancora con i tempi. E per lui arriva il titolo di campione provinciale di corsa su strada.
La gara femminile era di ottimo livello, viste le partecipanti della lista preiscritti. Laura Papagna è venuta apposta per fare il tempo: detto, fatto in 36’13”, nuovo record personale. A seguire tre donne sotto i 40 minuti, la 20enne Irene Baccelliere della Brancaleone Asti, Lisa Migliorini del Runner Team 99, e Valeria Bellan dell’Atletica San Marco. E dopo la prima delle alessandrine, Giovanna Caviglia anche lei della Brancaleone Asti arriva Elehanna Silvani, oggi in maglia Marathon Mugello, che l’appuntamento della Maratona di Roma della settimana prossima ne ha limitato un pò le potenzialità. Per i nostri colori bravissima Claudia Marchisa che se la cava egregiamente su un terreno non propriamente suo, ma che dimostra tenacia con quel piccolo sprint finale per evitare la rimonta di una altrettanto brava Angela Giribaldi. E anche per lei arriva il titolo di campionessa provinciale di corsa su strada. Ottimo il comportamento degli altri nostri podisti (ne scriverò in un altro post) come incetta di podi hanno fatto i novaresi del Braga Runners Trecate, tanti complimenti a loro.
I ringraziamenti vanno a tutti i nostri podisti che hanno aiutato il sottoscritto ed il presidente Marco Carbone, all’Associazione Nazionale dei Carabinieri in congedo ed al Corpo di Polizia Municipale che hanno curato la sicurezza sul percorso, ai giudici Fidal e al cronometrista della Sdam, a Giovanna e lo staff del bar del Dopolavoro Solvay, ai fotografi Claudio Desimoni e Marco Zuliani, a Paul della ditta Peroso per i servizi e per il favoloso video dell’arrivo, a Valter di Arcosport e alla Mizuno, alla società Dehon per le docce e alle nostre donne (mogli, fidanzate e sorelle) che ogni anno sopportano sempre più la nostra passione.

<<– Torna a La 10 Km della Fraschetta – edizioni precedenti