Questo è il sorriso pochi attimi prima della partenza della mezza maratona di Sonia, con cui avevamo deciso di fare una gara studiata nei minimi particolari e soprattutto con un buon ritmo se fatto con la testa !! io non potevo giudicare le sue reazioni , non avendo mai fatto una gara con lei ad un ritmo prestabilito ! quindi ho dovuto aspettare qualche km per capire ! e mi sono reso subito conto che c’era determinazione , gambe e testa tutto in sincronia , traiettorie giuste , respirazione ottima , e tutto questo ci portava a fare il primo riilevamento cronometrico con una sbavatura di 10 secondi a nostro favore ! poi purtroppo dopo pochi km l’infortunio , perché così va definito ! le partenze veloci , i ritmi sbagliati sono un’altra cosa ! io personalmente posso dire di avere a che fare con una persona di grande personalità , che sa quel che vuole e può ottenerlo ! quindi che non è questo infortunio che ti fermerà !! un abbraccio Marino 🏃

Marino è unico!