E parliamo anche un pò degli altri nostri podisti in gara ieri a Mirabello, diciassette in totale nella competitiva. Il “Giaguaro” Alessandro Cimo sta tornando ai suoi livelli, primo posto di categoria C e buon tempo per lui nonostante il terreno non era il suo preferito. Altrettanto bene Alberto Camanini, terzo nella B. Le calze multicolor sono un vezzo divertente. Bravo anche Max Terzoni, nei 20 assoluti al traguardo, e bravo anche Fabrizio Cabella che per poco ha perso il primo posto nella E. E’ un Fabrizio non in formissima ma comunque sempre lì vicino e sempre battagliero. E poi Guido, Francesco e Paolo Merialdi giunti attorno alla 35esima posizione. Bravi anche Mauro Braccini, che non molla mai ed Antonello Arzu. E poi le girls: Marita è seconda di categoria B, con “Forrest” Adriano Asti a ruota; Giorgia e Camilla, anche loro a premio di categoria; a seguire Patrizia Anerdi e Sonia Salis, al loro esordio in giallo Solvay! Bravissimi e complimenti a tutti.

Il ruggito del Giaguaro e le donne sempre sulla breccia